Südtiroler Landesmuseum für Volkskunde

Deutsch | English

Residenza Mair am Hof

Il cuore del museo è costituito dalla residenza barocca Mair am Hof, edificata dalla famiglia von Sternbach fra il 1690 e il 1700. Questo imponente edificio testimonia di come abitava e viveva la nobiltà di campagna ed ospita ricche collezioni etnografiche nei settori della devozione e dell'arte popolare. Oltre alla cappella, conservatasi nel suo stato originale e accompagnata da un'esposizione permanente sulla religione popolare, le visitatrici e i visitatori possono ammirare la stube della servitù, le collezioni di pipe, cinturoni, costumi e cetre e osservare antichi utensili da cucina. La cantina contiene inoltre significativi oggetti impiegati per la gestione delle provviste agricole di un grande maso contadino.

La residenza nobiliare Mair am Hof

Immagini dell'interno

  • Foto Oskar Verant / Camera da letto
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi
  • Foto Oskar Verant / Collezione sui costumi
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi
  • Cantina
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi
  • Foto Oskar Verant / Collezione vetro
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi
  • Foto Oskar Verant / Cappella
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi
  • Collezione della religione popolare: la Santa Notburga
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi
  • Collezione: religione popolare
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi
  • Collezione: mobili
<br>© Museo provinciale degli usi e costumi