Südtiroler Landesmuseum für Volkskunde

Deutsch | English
Gießkanne Mädchen Freigelände Geranien

Dove ritorna il passato

Il Museo provinciale degli usi e costumi dell'Alto Adige a Teodone sorge nel cuore della Val Pusteria. Il museo etnografico illustra la vita della società rurale di un tempo – dalla nobiltà al bracciantato. Nel centro si trova l'imponente residenza barocca Mair am Hof con le sale padronali e le collezioni etnografiche. Nel fabbricato rustico del Mair am Hof sono esposti numerosi attrezzi e veicoli d'agricoltura. Nell'area all'aperto si accostano i masi originali dei contadini, costruzioni ad uso artigianale, orti agricoli e animali domestici in un percorso che ripercorre le tappe principali della quotidianità di un mondo ormai passato.

fine stagionale 2016

Chiusura stagionale

 

Il Museo provinciale degli usi e costumi è chiuso durante i mesi invernali.

Siamo lieti della vostra visita a partire dal 17 aprile 2017, Lunedì di Pasqua.

Archivio fotografico

Archivio fotografico



Hugo Atzwanger (1883-1960) era un pittore, fotografo e disegnatore di talento. Nel periodo dal 1939 al 1943 è stato incaricato dalla commissione culturale "SS Ahnenerbe" a fotografare numerose aziende agricole e gli insediamenti in Alto Adige.

Erika Groth-Schmachtenberger (1906-1992) era una fotografa dalla Germania ed era attiva a livello internazionale. Ha viaggiato negli anni '50 e '60 del XX secolo più volte in Alto Adige fotografando persone e personaggi.

Le quasi 30.000 foto furono scattate nel periodo tra il 1930 e il 1970.

L'archivio fotografico

 

 

 

aquerello di Albert Stolz stube Haggenbach

Chi conosce quest’immagine?



L’acquerello dipinto da Albert Stolz (1875−1947) mostra la stube del maso Haggenbach ad Avigna. Il Museo degli usi e costumi dispone di una riproduzione stampata senza indicazione di provenienza. L’immagine è un’importante fonte illustrativa per il nostro progetto di ricerca sulla ceramica. Vorremmo utilizzarla il prossimo anno per la mostra temporanea e il catalogo. Per questo motivo cerchiamo la proprietaria o il proprietario dell’acquerello e preghiamo di comunicarci qualsiasi riferimento o informazione a riguardo al Museo degli usi e costumi al numero 0474 552087. Grazie del Vostro aiuto.

Haggenbach stube, Albert Stolz, acquerello